I Vincitori

2014
 

2012_2013

2011

2010

2009

2008

2007

2008

 

domus

BP SEC srl
BP SEC ha lanciato nel corso dello scorso anno il progetto Domus Italia che ha come finalità la creazione di una realtà organizzativa in grado di supportare l’export dei prodotti italiani in territorio cinese. Il progetto rappresenta un caso esemplare  di proficua collaborazione tra la cultura occidentale e il mercato orientale, frutto del lavoro di un team la cui filosofia è quella di penetrare il mercato “con occhi cinesi e testa italiana”, combinando dinamismo, know-how e capacità di relazioni con la controparte locale. Ha inoltre introdotto, in modo innovativo, competenze specifiche quali l’Ecodesign ed il Green Procurement nei progetti di trading, dando un importante contributo alla promozione di uno sviluppo sostenibile d’impresa.

 

mario_occhiuto

Secondo classificato edizione 2008: MOA Srl
A MOA srl sono state riconosciute grande ambizione e creatività combinate con il desiderio di esportare in Cina il know-how italiano di sensibilità progettuale ed estetica nell’ambito dell’architettura e della pianificazione urbana. MOA Srl ha un modello aziendale vincente basato sulla condivisione, con la controparte cinese, di una scrupolosa attenzione per la progettazione in chiave sostenibile dell’edilizia urbana, lungo le tre direttrici dell’organizzazione sociale, urbanistica e ambientale.

 

faam

Terzo classificato edizione 2008: FAAM Group

FAAM Group che, come le due compagne di podio, strizza l’occhio all’ecologia e all’innovazione seppur con un prodotto diverso. L’azienda produce infatti batterie e veicoli ecologici e vanta un business già consolidato nel mercato cinese nel quale si è insediata con strategie sempre attente al rispetto della variabile ambientale.